FOTO | Smog, la curiosa eclissi in A14 a Bologna

Prima il cielo limpido, poi in concomitanza con il traffico mattutino il sole che sparisce dietro una coltre grigia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

BOLOGNA – Foschia o smog dovuto al tanto? O solo un effetto ottico? Chi si fosse trovato a guidare lungo l’autostrada A14 nel punto in concomitanza con la tangenziale di Bologna, questa mattina all’ora di punta, attorno alle 8.30, forse si è fatto queste domande vedendo ‘sparire’ il sole dietro una coltre grigia proprio nel tratto in cui maggiore era la congestione di auto in transito.

Partendo da Casalecchio, il sole, che sorgendo si era fatto strada sopra San Luca illuminando un cielo limpido, è via via impallidito, fino a scomparire del tutto: inghiottito da una nube grigiastra proprio appena le auto si sono incolonnate in coda per procedere a singhiozzo. Poi, passato il punto “caldo” del traffico, più o meno all’altezza della torre Unipol, la nube era sparita. Il cielo tornato limpido, e il sole tornato a illuminare la città.

Guarda la sequenza:

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

21 Ottobre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»