VIDEO | Siria, le truppe Usa si ritirano da Qamishlo: i curdi le bersagliano con frutta marcia

Continua il ritiro delle truppe Usa dalla Siria, l'agenzia di stampa curda Anha pubblica la reazione dei civili curdi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Le truppe americane si ritirano dalla Siria del Nord, i curdi reagiscono colpendole con frutta marcia. Il video, girato questa mattina dall’agenzia di stampa del Rojava ANHA, riprende il transito di un convoglio dell’esercito americano nella città curda di Qamishlo, al confine con la Turchia. Gli abitanti, dopo aver provato a bloccare i mezzi statunitensi, li colpiscono con un fitto lancio di patate, pomodori e altra frutta marcia.

Dopo il cessate il fuoco siglato con la Turchia, le truppe Usa stanno completando il ritiro dalla Siria, muovendosi a est verso l’Iraq. Qamishlo, città a maggioranza curda della Siria, durante la guerra civile è diventata la capitale dell’amministrazione autonoma del Rojava.

Secondo gli accordi stipulati tra il vicepresidente americano Mike Pence e il premier turco Erdogan, la città dovrebbe ora rientrare nella ‘zona cuscinetto’ sotto il controllo dell’esercito di Ankara.

:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»