#QuellaVoltaChe e #MeToo, Geppi Cucciari dà voce alle denunce di molestie delle donne

Un hashtag nato per invitare le donne alla denuncia delle molestie sessuali subite e dare coraggio e solidarietà alle vittime
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Una carrellata di testimonianze strazianti è quella che si vede sulla rete in queste ore, digitando #quellavoltache o, nella versione anglofona, #metoo.

Un hashtag nato per invitare le donne alla denuncia delle molestie sessuali subite e, in un flusso di coscienza collettivo, dare coraggio e solidarietà alle vittime.

Geppi Cucciari, conduttrice della trasmissione radiofonica ‘Un giorno da pecora’, ha dato voce a queste testimonianze, durante la trasmissione CartaBianca, condotta da Bianca Berlinguer su Rai3.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»