Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Autismo, Binetti: “I Lea ci sono, ora renderli operativi in Italia” /VIDEO

Mancano ancora le linee guida e risorse economiche sempre scarse
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

paola_binettiROMA – “Di positivo c’è che i Livelli essenziali di assistenza (Lea) ci sono. Adesso si tratta di renderle operativi in tutte quante le regione. L’altra faccia della medaglia è che non ci sono le linee guida. E’ invece importante che ci siano perché quelle precedenti non arrivavano nemmeno all’adolescenza, coprivano un’area molto circoscritta”. Lo dice Paola Binetti, esponente della commissione XII della Camera dei deputati, intervenendo al XVII convegno dell’Istituto di Ortofonologia di Roma (IdO), in corso nella Capitale sul tema della lettura della diagnosi come guida per la terapia. “Viceversa questa legge sull’autismo prende in considerazione le persone che rientrano nello spettro autistico in tutte le fasce d’età- continua Binetti- include quindi anche l’inserimento professionale.

L’autistico adulto ha bisogno di linee guida ad hoc”. Il deputato aggiunge: “Mentre alcuni progetti di ricerca sono andati avanti, ci sono invece tanti aspetti relativi all’inserimento del bambino nei contesti familiari, sociali, scolastici e professionali che ancora riflettono molte ombre. Manca una cultura dell’accoglienza- sottolinea il neuropsichiatra- che comprenda realmente chi è il bambino autistico e si rivolga a lui con il massimo rispetto ma anche con tutti quegli atteggiamenti inclusivi che facilitano i livelli di comunicazione. In ultimo- conclude- sono sempre insufficienti le risorse economiche che si mettono a disposizione in questo campo”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»