Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Figliuolo: “Oltre 41 milioni di persone hanno completato il ciclo vaccinale”

generale figliuolo
Il commissario all'emergenza Covid annuncia che il 76,3% della platea vaccinabile ha completato il ciclo. E rilancia sul proseguimento della campagna e sulla terza dose
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Oggi siamo ad oltre 41 milioni e 270mila di persone completamente vaccinate, il 76,3% della platea dei vaccinabili“. Lo ha detto il commissario straordinario per l’emergenza sanitaria da Covid-19, il generale Francesco Paolo Figliuolo, che oggi a Roma ha ricevuto un Veicolo Multiruolo con allestimento trasporto vaccini. La consegna del Muv Multivaxvan è avvenuta presso il Circolo Ufficiali ‘Pio IX’ da parte di Iveco Defence Vehicles e G.G.G.

I PROSSIMI PASSI PER LA TERZA DOSE

Figliuolo ha poi aggiunto che “questo è davvero un ottimo risultato. Si può fare sempre meglio, questo è ovvio, ma se ci fermassimo alle prime somministrazioni ad oggi arriveremmo all’82%“. Il commissario ha inoltre precisato che “noi non ci fermiamo, andiamo avanti, da ieri stiamo facendo le dosi aggiuntive per i cosiddetti ‘immunocompromessi’, e quando avremo il via libera da parte del Cts partiremo con gli ospiti delle Rsa, i grandi anziani, gli over 80, il personale sanitario. Sono loro la ‘prima linea’, che va assolutamente difesa”.


Infine, Figliuolo ha rivolto l’ennesimo appello alla vaccinazione. “Se ci si vaccina – ha detto – si possono decongestionare gli ospedali, non solo Covid, e si può ripartire con le normali attività, che per alcuni di noi vuol dire la vita”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»