Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Alla Nuvola di Fuksas parte ‘Standing Ovation’: Lino Banfi ospite d’onore

lino_banfi
Mercoledì 22 settembre. Banfi: "Ho sempre voluto dei premi, dei riconoscimenti, adesso mi stanno arrivando tutti insieme"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
lino_banfi_nuvola_fuksas

ROMA – Dopo l’apertura al Palazzo dei Congressi con il concerto visivo di Gianluigi Toccafondo e il festival Videocittà, ‘Riemergere’, lo straordinario programma di eventi ideato da Eur Culture per Roma, e realizzato da Eur spa con la direzione artistica di Oscar Pizzo, dà il via alla programmazione alla Nuvola di Fuksas inaugurando ‘Standing Ovation‘, un format di incontri con alcuni grandi personaggi del mondo dello spettacolo. Protagonista e ospite d’onore di questo primo appuntamento, mercoledì 22 settembre alla Nuvola, sarà un’icona pop che ha segnato l’immaginario televisivo e cinematografico di tutti: Lino Banfi.

BANFI: “VOLEVO DEI PREMI, ADESSO MI STANNO ARRIVANDO TUTTI INSIEME”

Curato dal critico cinematografico Mario Sesti, il grande omaggio al celebre attore pugliese ripercorrerà tutta la carriera di Banfi, passando attraverso le sue opere migliori, in una lunga serata fra immagini, ricordi e divertimento assicurato. “Ho sempre rotto le scatole perché volevo dei premi e dei riconoscimenti, adesso mi stanno arrivando tutti insieme. Sono contento e mi fa particolarmente piacere questo evento dedicato a me, condotto da un grandissimo giornalista come Mario Sesti. E poi già il nome è un successo annunciato. Nella mia carriera fortunatamente mi è capitato più volte di far alzare la gente ad applaudire: stavolta, se non dovesse accadere, ricorderemo a tutti il nome ‘Standing ovation’ e li costringeremo ad alzarsi”, ha dichiarato Lino Banfi.

LINO BANFI, 70 ANNI DI CARRIERA

Da Totò a Renzo Arbore, da Paolo Villaggio a Franco e Ciccio, dal cabaret alla commedia sexy, Lino Banfi ha vissuto più di 70 anni di spettacolo dal vivo, in tv e sul grande schermo, abitando con passo inconfondibile ogni genere, dal dramma di Detenuto in attesa di giudizio alla fiction di Un medico in famiglia, inventando un linguaggio irresistibile e dando vita a personaggi leggendari come il commissario tecnico de ‘L’allenatore nel pallone’, un cult cui la casa editrice Bibliotheka ha dedicato un libro di Marco Ercole e dello stesso Banfi: ‘Siamo tutti allenatori nel pallone’. “‘Riemergere’ è una straordinaria rassegna di eventi culturali trasversali, un caleidoscopio che vuole abbinare al nostro ricco settore congressuale una grande offerta culturale. ‘Standing Ovation’ è un omaggio alla carriera di Lino Banfi, un artista molto amato dal pubblico italiano e che ha saputo interpretare, nella sua lunga carriera, ruoli drammatici e comici rimasti nella memoria di tutti noi” ha commentato il presidente di Eur spa, Alberto Sasso.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»