Comunali, un solo candidato ma niente quorum: Lesina resta senza sindaco

E' avvenuto in provincia di Foggia dove Salvini aveva detto: "Abbiamo eletto un sindaco ancora prima delle elezioni"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

BARI – Un solo candidato sindaco che pero’ non e’ riuscito a farsi eleggere dai suoi concittadini. È quanto accaduto a Lesina, in provincia di Foggia, dove Primiano Leonardo Di Mauro della civica “Lesina Azzurra” per 58 schede non indossera’ la fascia tricolore. Alle Comunali non e’ stato raggiunto il quorum: ai seggi si e’ recato il 49 per cento degli aventi diritto. Alle urne si tornera’ nella primavera prossima.

Lo scorso 23 agosto, a Foggia, all’indomani della presentazione delle liste Matteo Salvini aveva gia’ festeggiato quello che da Lesina sarebbe stato il primo sindaco leghista. “Un sindaco pugliese lo abbiamo gia’ eletto ancor prima del confronto elettorale”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

21 Settembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»