Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Cultura, Titano incorona il talento internazionale

Il polacco Krupinsky vince VII edizione del concorso pianistico
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

smpianista

SAN MARINO – Il re della VII edizione del concorso pianistico internazionale e’ Lukasz Krupinski, giovane polacco di 24 anni. È stato infatti incoronato al Teatro Nuovo di Dogana, nella finale del concorso organizzato dall’associazione Allegro Vivo, in collaborazione con l’Istituto musicale sammarinese e con il sostegno della Fondazione San Marino Cassa di Risparmio.

Nel corso della serata i tre finalisti, accompagnati dall’Orchestra sinfonica di San Marino diretta dal maestro Francesco Ommassini, si sono sfidati con brani molto impegnativi della letteratura per pianoforte e orchestra. La commissione ha quindi definito i piazzamenti: il terzo premio e’ andato al tainawese ShenMeng-Sheng, mentre l’ucraino Chong Dmytroucraino si e’ aggiudicato il secondo posto. Krupinsky ha fatto un vero e proprio poker di premi: oltre al primo posto del concorso internazionale, ha conquistato il premio del pubblico, il premio assegnato dall’orchestra e quello della critica. La borsa di studio per ragazzi fio a 15 anni e’ andata invece a Lee Chuan Henr dall’Australia, classe 2002.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»