Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Eclisse totale del Sole in Nord America, la Nasa la segue in diretta

L'ultima eclisse totale visibile in una fascia così ampia degli Stati Uniti- dalla costa orientale a quella occidentale-  fu nel 1918
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Tutto il Nord America sarà interessato oggi da un’eclisse totale di Sole.

“Una delle viste più sbalorditive” a cui si può assistere scrivono dalla Nasa, da cui, per l’occasione, partirà una diretta per poter ammirare da tutto il mondo l’evento.

COSA SUCCEDERA’

La Luna coprirà completamente il Sole e la corona della nostra stella sarà visibile completamente da Salem, in Oregon, fino a Charleston, South Carolina. Al di fuori di questa fascia, l’eclisse sarà visibile parzialmente.

Ecco qui la mappa:

Quando avverrà l’eclisse totale in Italia saranno da poco passate le 19.

Nel video qui sotto sarà possibile ammirare lo spettacolo in diretta. Ovviamente senza nessuna delle precauzioni che invece servirebbero per osservare il fenomeno dal vivo, come degli speciali occhiali per difendere la vista.

LEGGI ANCHE Un grandangolo per guardare il cielo: a Napoli la prima camera all-sky del Sud

PERCHE’ SE NE PARLA TANTO

L’ultima eclisse solare totale visibile dagli Stati Uniti ci fu nel 1979, ma l’ultima visibile in una fascia così ampia- dalla costa orientale a quella occidentale-  fu nel 1918. Quasi un secolo dopo lo spettacolo si ripete.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»