Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Comunali Milano, Di Montigny oggi da Berlusconi: Forza Italia tentenna

C'è una parte di Fi che continua sottotraccia a spingere per un profilo "politico", ossia per Maurizio Lupi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Di Nicolò Rubeis

MILANO – Forza Italia tentenna sul nome di Oscar Di Montigny, possibile sfidante di Beppe Sala del centrodestra alle prossime comunali d’autunno. Dopo gli incontri del week-end con i consiglieri azzurri meneghini, la palla ora è saldamente nelle mani del leader Silvio Berlusconi che lo vedrà oggi pomeriggio. Sarà dunque lui a sciogliere le ultime riserve su un profilo proposto al tavolo da Salvini ma che comunque sembra non aver scaldato il cuore della base cittadina di Fi.

Durante la ‘call’ infatti, stando a quanto ricostruito dalla ‘Dire’, i consiglieri, pur apprezzando l’idea di una campagna elettorale ‘gentile e moderata’, non avrebbero ben compreso la visione per la città del manager di Banca Mediolanum. E c’è anche una parte di Fi che continua sottotraccia a spingere per un profilo “politico”, ossia per Maurizio Lupi. Non è un mistero che il ciellino goda del sostegno dello stesso Berlusconi, anche se su di lui è scattato il ‘veto’ di Gabriele Albertini, potenziale vicesindaco in ticket con di Montigny. Parola ora al Cavaliere.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»