In uscita il libro ‘Eternamente Roma’: storie e curiosità sulla Città Eterna

roma_screenshot
Il volume contiene 48 racconti su altrettante meraviglie della Capitale, con tanto di QR code per trasformarsi in videoguida
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Si narra che quando Michelangelo finì di dipingere la Cappella Sistina, passò il resto della sua vita a tentare di togliersi la vernice che gli era colata nelle maniche”. Lo scrive Isabella Alboini, autrice del volume ‘Eternamente Roma’, in uscita nei prossimi giorni ma preceduto, oggi 21 aprile, Natale di Roma, da un video promozionale.

Cento pagine, 48 racconti, leggende e curiosità sull’obelisco Vaticano e Castel Sant’Angelo, ma anche sui 2.500 ‘nasoni’, sulla Scala Santa che da Gerusalemme arriva nella Capitale con Sant’Elena, la madre dell’imperatore Costantino, e poi sull’indirizzo romano in cui Pirandello trascorse gli ultimi anni della sua vita, via Antonio Bosio, oggi sede della fondazione in suo onore, o sull”esperimento’ architettonico ‘fatato’ in cui l’architetto Gino Coppedè, che dà il nome al quartiere, unisce e armonizza stile liberty, gotico e barocco.

Quarantotto meraviglie di Roma, quindi, raccontate attraverso storie tramandate da una generazione all’altra. I QR code, poi, fanno del volume una videoguida accessibile a tutti.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»