Usl, Spadoni segretario Federazione pensionati

SAN MARINO - "La politica non perda di
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

spadoni_sm

SAN MARINO – “La politica non perda di vista i problemi e le necessità dei pensionati sammarinesi”, lo sollecita Sisto Spadoni, nel corso del primo direttivo della Federazione Pensionati dell’Unione Sammarinese dei Lavoratori dopo il Congresso tenutosi lo scorso 14 Aprile. Spadoni è stato riconfermato segretario di Federazione all’unanimità e, durante la riunione odierna, ha sollevato la necessità che di attenzione per la categoria di ex lavoratori che rappresenta “una parte consistente della popolazione e costituisce, per molte famiglie, un vero e proprio ammortizzatore sociale”.

Non solo Spadoni ritiene che ci sia bisogno di una cura particolare “soprattutto per migliorare la qualità della vita delle persone bisognose di assistenza, anche in considerazione del perdurare della crisi economico-sociale nella Repubblica di San Marino”. A tal proposito, il direttivo, fa sapere una nota del sindacato, si è soffermato a lungo sugli aspetti relativi all’unificazione della Casa Riposo Iss con il Casale La Fiorina, con particolare attenzione alla qualità offerta agli utenti, e la situazione di estrema sofferenza dei fondi pensione e del sistema pensionistico in generale.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»