Pd, torna ‘il caminetto’ e Renzi non partecipa

Al Nazareno torna il coordinamento, dalla stampa definito "il caminetto". Si tratta di un vertice informale che era stato soppresso negli anni della segreteria Renzi.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Riunione serale per i dirigenti del Pd. Al Nazareno torna il coordinamento, dalla stampa definito “il caminetto”. Si tratta di un vertice informale che era stato soppresso negli anni della segreteria Renzi.

Con la reggenza di Maurizio Martina la riunione del coordinamento e’ stata decisa nell’ambito del percorso di collegialita’ inaugurato dal segretario reggente prima in direzione e poi negli incontri coi vertici provinciali e regionali.

La riunione di questa sera dovra’ fissare le linee guida in vista della discussione nei gruppi parlamentari, domani, della posizione dem sulle presidenze di Camera e Senato e sulla formazione del governo.

Alla riunione, a quanto apprende l’agenzia Dire, non partecipa l’ex segretario Matteo Renzi. Dovrebbero essere assenti anche i dirigenti di area renziana, a cominciare da Luca Lotti e Maria Elena Boschi.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»