Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Elezioni, gli scongiuri di Renzi: “Dimettermi? Mi viene in mente ‘Non ci resta che piangere’…”

Matteo Renzi su Radio Capital cita Massimo Troisi e il capolavoro 'Non ci resta che piangere'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

https://youtu.be/Xw5_IEf-4Bs

ROMA – Qualunque risultato farà il Pd lei non si dimetterà? Anche con il 20 per cento? “Assolutamente. Lei è in una fase di pessimismo cosmico. Mi ricorda quel personaggio di ‘Non ci resta che piangere’, che diceva ‘ricordati che devi morire‘”, scherza il segretario del Pd Matteo Renzi con Massimo Giannini su Radio Capital.

Nella pellicola di Roberto Benigni e Massimo Troisi, il comico napoletano rispondeva al monito con un lapidario “Si, sì, ora me lo segno‘.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»