hamburger menu

Muore a 81 anni l’ex senatore Romualdo Coviello

È stato senatore dal 1987 al 2006, prima con la Dc, poi con il Partito popolare italiano e infine con Margherita

Romualdo Coviello_Imagoeconomica_294542-min

POTENZA – “Con Romualdo Coviello scompare uno dei grandi protagonisti dell’idea di sviluppo autopropulsivo della Basilicata che ha creduto strenuamente nelle possibilità di crescita del nostro territorio. La sua vita e il suo impegno sono stati caratterizzati da un approccio moderno e pragmatico, praticato con fede e doti di uomo illuminato e anticipatore. A nome dell’intera giunta regionale esprimo le più sentite condoglianze alla famiglia”. Lo afferma in una nota il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi. Romualdo Coviello è stato senatore dal 1987 al 2006, prima con la Dc, poi con il Partito popolare italiano e infine con Margherita. Scomparso nella notte a Roma, aveva 81 anni.

SPERANZA: “INDELEBILE IL SUO IMPEGNO POLITICO PER IL RISCATTO DELLE AREE PIÙ DEBOLI D’ITALIA”

“Esprimo profondo cordoglio per la scomparsa di Romualdo Coviello. Resterà indelebile il suo impegno politico e istituzionale per il riscatto e l’emancipazione delle aree più deboli del nostro Paese”. Lo scrive sul proprio profilo Twitter il ministro della Salute, Roberto Speranza.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-01-21T11:25:51+02:00