hamburger menu

Sileri: “Cambio regole fra un mese, un mix fra Gran Bretagna ed Emilia-Romagna”

Il sottosegretario alla Salute pensa ad una necessaria semplificazione delle regole anche la scuola

sileri

ROMA – “La rimodulazione delle regole? Tra circa un mese e lo dico come medico osservando il Regno Unito, che però ha sbagliato a togliere le mascherine. Guardiamo però a questo Paese per il calo dei contagi e quindi per la curva che si sta raffreddando”. Così Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute, commenta nel programma tv ‘Mattino 5’ l’ipotesi di un cambio della quarantena per le persone asintomatiche, in special modo per la scuola.

“TAMPONE FAI DA TE DI BONACCINI SEMPLIFICA LE REGOLE”

“Si può inoltre pensare- aggiunge Sileri- ad una semplificazione sulla falsariga del progetto sperimentale di Bonaccini, presidente dell’Emilia-Romagna, che ha previsto il tampone fai da te. Significa rendere la vita più semplice alle persone asintomatiche, e un analogo discorso si può fare per il green pass- propone Sileri- un esempio sarebbe normalizzare il processo di vaccinazione in ragione di chi ha contratto il Covid in attesa della terza dose”.

Per la scuola, “con il crescere della vaccinazione, sarà possibile quindi cambiare le misure e le regole. C’è da dire che la malattia colpisce anche i bambini, la fragilità dei piccoli esiste anche se in forma più limitata. A qualche settimana da oggi, però, potrà e dovrà esser fatta qualche modifica alle regole” conclude il sottosegretario.

LEGGI ANCHE: Long Covid, l’esperto “Dopo l’infezione disturbi del sonno e stanchezza”

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-01-21T12:49:41+02:00