Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Domani in arrivo vento forte e mareggiate

La sala operativa unificata della protezione civile ha emesso un codice arancione per la giornata di domani per vento forte
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

La sala operativa unificata della protezione civile ha emesso un codice arancione per la giornata di domani per vento forte e mareggiate che colpiranno la Toscana a causa di una intensa perturbazione che porterà anche precipitazioni sparse e un abbassamento della temperatura. In particolare, dal pomeriggio si prevede vento da sud-ovest in rinforzo con forti raffiche sulla costa centrale, sui crinali appenninici e sulle zone sottovento.

Domani, il vento rinforzerà ulteriormente con violente raffiche sulla costa centrale e zone interne (80-100 chilometri orari), sui crinali appenninici e sulle zone sottovento. Per quanto riguarda le mareggiate, oggi fino alla mezzanotte, si prevede un aumento del moto ondoso fino a mare molto mosso o localmente agitato al largo in serata a nord dell’Elba.

Domani, inoltre, il mare sarà molto agitato al largo con probabili forti mareggiate sulla costa livornese. La protezione civile raccomanda di fare attenzione all’aperto e di non sostare sotto alberi o strutture pericolanti. Nei centri urbani prestare attenzione anche a possibili cadute di oggetti dall’alto (tegole, cornicioni, vasi) e a guidare con prudenza, in particolare lungo i tratti esposti alla caduta di piante e sassi. Si raccomanda di mettere in sicurezza oggetti o strutture che potrebbero essere trascinati dal vento costituendo un pericolo per gli altri. Si invita infine a prestare attenzione durante le attività sportive e nautiche da diporto in mare e, relativamente alla costa, a mantenersi a debita distanza da scogli o manufatti che potrebbero essere raggiunti dalle onde.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»