NEWS:

Covid, in Toscana quinte dosi dal 25 ottobre anche a over 60

Regione rafforza campagna di somministrazione delle dosi booster.

Pubblicato:20-10-2022 19:08
Ultimo aggiornamento:20-10-2022 19:08

FacebookLinkedIn

FIRENZE – La Regione Toscana estende la campagna per la quinta dose di vaccinazione contro il Covid. Dopo aver aperto le somministrazioni agli over 80 ospiti di Rsa e agli ultrasessantenni fragili, dal 25 ottobre anche gli over 60 senza patologie pregresse potranno prenotare la terza dose booster. “È importante che le persone che ancora oggi hanno il rischio più alto di avere effetti negativi e di necessitare dell’ospedalizzazione si vaccinino- spiega l’assessore regionale al Diritto alla Salute Simone Bezzini- aiuta loro, riducendo il rischio di complicanze, ed aiuta anche gli altri, perché riducendo gli accessi al pronto soccorso e in ospedale, si garantiscono prestazioni e posti nei reparti a beneficio di chi ne abbia necessità per altre sindromi o patologie”.

In attesa che il portale regionale delle vaccinazioni venga aperto, i medici di medicina generale, spiega la Regione in una nota, potranno garantire l’immunizzazione a tutti i soggetti che intendono aderire: sia per la quinta come per la quarta dose.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


FacebookLinkedIn