Giornale radio sociale, edizione del 20 ottobre 2020

Approfondimenti e notizie sul sociale su www.giornaleradiosociale.it
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

SOCIETÀ–Nel piatto niente. I minori e le donne sono i soggetti più esposti alla povertà alimentare dopo il lockdown. La fotografia del rapporto di Action Aid nel servizio di Anna Monterubbianesi. “La pandemia che affama l’Italia. Covid-19, povertà alimentare e diritto al cibo” è il rapporto di ActionAid che indaga come la pandemia ha allargato lo scenario della povertà alimentare nel nostro Paese, quali politiche di contrasto sono state realizzate dal governo e dagli enti locali e quali risposte solidali dal basso sono nate sui territori. Le donne e i bambini i più colpiti. Caso emblematico quello di Corsico, centro dell’hinterland milanese che già prima dell’emergenza registrava la percentuale più elevata di poveri di tutti i comuni dell’area. Il rapporto stima che oltre due milioni di famiglie in Italia scivoleranno nella povertà assoluta con un aumento di circa il 50% rispetto al 2019.

CULTURA – Un film speciale. Anche Save the Children partecipa al Festival del cinema di Roma con Fortuna, la pellicola di Nicolangelo Gelormini con Valeria Golino. Prodotta con il patrocinio dell’associazione per accompagnare il lancio della nuova campagna “Proteggiamo i bambini”, l’obiettivo è dare cibo, scuola e protezione a tanti minori, in Italia e all’estero, colpiti dal devastante impatto socio-economico della pandemia.

ECONOMIA – Una legge per il biologico. “In Italia, superfici, operatori e consumi bio crescono in maniera sempre più evidente, incoronando la nostra Penisola indiscussa leader europea del settore”. Alla luce di ciò, Legambiente ricorda con forza ai decisori politici la necessità di approvare subito la legge sul biologico, ancora drammaticamente bloccata al Senato. “Solo passando attraverso una regolamentazione legislativa del comparto – è l’opinione dell’associazione ambientalista – si avrà la possibilità di puntare concretamente su un settore strategico per l’economia”.

DIRITTI –  Cercasi infermieri. È di nuovo allarme nelle Rsa, le Residenze sanitarie assistite che ospitano anziani. Tra i tanti problemi sta emergendo quello della carenza di operatori. Abbiamo chiesto di fare il punto della situazione a Eleonora Vanni, presidente di Legacoopsociali.  

SPORT – Quando i limiti non fanno paura. Giona è una giovane sordocieca, vive con la sua famiglia a Riva del Garda, e la sua passione è l’arrampicata. Nel suo blog “La forza delle parole” racconta le sue imprese sulla roccia e nella vita quotidiana, e il suo obiettivo: entrare nella squadra nazionale di paraclimbing. La vetta più alta raggiunta è essere riuscita a comunicare con gli altri, anche grazie alla Lega del filo d’oro.

INTERNAZIONALE – Parlamento inclusivo. È quello della Nuova Zelanda dopo le elezioni di sabato scorso vinte dalla coalizione tra laburisti e verdi. Oltre ad avere i deputati più giovani infatti, l’assemblea sarà composta per il 48% da donne e avrà un numero molto consistente di persone non bianche e di membri della comunità LGBTQ+.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»