Nina Moric a Ostia per sostenere Casapound – GUARDA IL VIDEO

Piccolo presidio di Casapound di fronte l'ex colonia Vittorio Emanuele per contestare l'arrivo di Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Un arrivo annunciato quello della modella croata Nina Moric a Ostia a sostegno del candidato presidente di Casapound, Luca Marsella, e di Carlotta Chiaraluce al X Municipio. “Sono un grande uomo e una grande donna e io li sostengo” ha detto la Moric. Il gruppetto di Casapound che la attendeva davanti all’ex colonia Vittorio Emanuele si e’ poi allontanato per accompagnarla in giro per Ostia.

Centrodestra ha pagato le utenze agli immigrati, Meloni non faccia passerelle

Oggi Casapound aveva allestito un piccolo presidio di fronte l’ex colonia Vittorio Emanuele per contestare l’arrivo di Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia a piazza Ancora Marzio per sostenere la candidata presidente del centrodestra, Monica Picca.

“Siamo qui davanti all’ex colonia Vittorio Emanuele che e’ occupata dagli immigrati da 20 anni. Roma gli paga le utenze. Utenze che sono state pagate con i soldi pubblici anche quando governava il centrodestra. La Meloni viene a fare la solita passerella e noi chiediamo solo di spiegarci il motivo per cui hanno pagato per 5 anni le utenze agli immigrati- sottolinea Luca MarsellaSe questi leader del centrodestra pensano di venire qui a far recuperare i loro voti facendo passerelle si sbagliano di grosso, perche’ i cittadini non si scordano che hanno amministrato e hanno fallito”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»