Mance al ristorante, i cinesi sono i clienti più tirchi

E' emerso dal primo rapporto Coldiretti/Censis sulla ristorazione in Italia presentato al Forum internazionale dell’agricoltura e dell’alimentazione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

CERNOBBIO (Como) – Quando al ristorante è il momento della mancia americani, tedeschi ed inglesi salgono in questo ordine sul podio della generosità e si classificano tra i clienti stranieri che lasciano le mance più grosse. A seguire ci sono russi, francesi e spagnoli mentre in fondo alla classifica cinesi e giapponesi.

Questo emerso dal primo rapporto Coldiretti/Censis sulla ristorazione in Italia presentato al Forum internazionale dell’agricoltura e dell’alimentazione, organizzato dalla Coldiretti.

“A tanta munificenza- sottolinea la Coldiretti- corrisponde pero’ anche una certa ingordigia tanto che i clienti dagli Usa e dalla Germania sono quelli che, secondo i ristoratori italiani, mangiano di piu’ mentre i piu’ parchi sono i cinesi”. Russi e francesi si pongono invece alla testa dei clienti stranieri piu’ esigenti.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»