Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Gabanelli nuova protagonista a ‘Italiani di carta’

Paolo Mieli, in studio con Valentina Antonioli, ricostruisce le tappe della sua vita e della sua carriera
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

italiani di cartaSAN MARINO – Continua, alla sua terza edizione, “Italiani di Carta”, il programma di storia del giornalismo a cura di Paolo Mieli, in onda su Rtv, l’emittente di Stato della Repubblica di San Marino, in onda ogni venerdì alle 22.

Protagonista, dopo Oriana Fallaci a dieci anni dalla morte, sarà Milena Gabanelli che recentemente ha dato l’addio alla conduzione di Report nell’apertura della prima puntata della ventesima stagione del programma.

Paolo Mieli, in studio con Valentina Antonioli, ricostruisce le tappe della sua vita e della sua carriera: giornalista tra le più apprezzate per le inchieste realizzate da Report, Gabanelli ha cominciato a collaborare con Rai nel 1982. Suoi maestri Ettore Mo e Giovanni Minoli. E’ stata nella squadra di Mixer a fine anni ’80, ha lavorato come inviata in molti scenari di guerra, dalla Ex Jugoslavia al Vietnam, dalla Somalia alla Cecenia. La sua creatura, Report, nasce nel 1997, e mostra subito le caratteristiche del nuovo stile teorizzato dalla Gabanelli: inviati-freelance che lavorano spesso in modo autonomo e senza l’ausilio dell’intera troupe, inchieste autoprodotte.

“Lei è di quella razza che l’esistenza la mette a repentaglio perché fa parte della missione giornalistica- ha commentato Mieli- prima di diventare professionista di denuncia delle cose che non vanno in Italia, lei, sempre con la videocamera in mano, è stata anche sul terreno internazionale a documentare i fatti con le immagini”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»