Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Bologna, i nuovi autovelox multeranno dal 28 novembre

Entreranno tecnicamente in funzione il 7 novembre per poi essere accesi a tutti gli effetti dal 28 dello stesso mese:nel mezzo sperimentazione senza multe
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

priolo_mignaniBOLOGNA – I nuovi autovelox installati nello scorso mandato dall’amministrazione comunale di Bologna, su viale Panzacchi e in via Stalingrado, entreranno tecnicamente in funzione il 7 novembre per poi essere accesi a tutti gli effetti dal 28 dello stesso mese: nel mezzo tre settimane di sperimentazione senza multe e di campagna comunicativa per informare i cittadini. Lo ha annunciato oggi l’assessore alla Mobilità, Irene Priolo, insieme al comandante della Polizia municipale Romano Mignani.

I nuovi dispositivi erano stati installati nell’estate del 2015 e il Comune aveva annunciato di volerli attivare dall’autunno di quello stesso anno. L’accensione vera e propria degli autovelox, dunque, arriva con un anno circa di ritardo rispetto alle intenzioni originarie. Gli autovelox non istituiscono un nuovo limite di velocità: l’obiettivo è far rispettare quello già esistente, fissato a 50 chilometri orari.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»