Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Colombia, la proposta di Uribe: un tavolo con governo, Farc e opposizioni

BOGOTA' - L'ex Presidente colombiano Alvaro Uribe, capo dell'opposizione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

colombia_BOGOTA’ – L’ex Presidente colombiano Alvaro Uribe, capo dell’opposizione del Centro Democratico e principale sostenitore del “no”, ha proposto oggi la creazione di un tavolo con il governo, le Farc e i sostenitori del “no” al referendum per recuperare l’accordo di pace che non e’ stato approvato nel referendum popolare del 2 ottobre scorso.

La proposta consiste in un “patto nazionale” per proseguire con l’accordo siglato a l’Avana: “Chiediamo un tavolo sugli aspetti tecnici che devono essere integrati nell’accordo perche’ tutti noi vogliamo la pace”, ha dichiarato, secondo i media colombiani.

Mentre il Presidente Juan Manuel Santos e’ alla ricerca di un accordo nazionale con le diverse forze politiche e i settori sociali in modo da raggiungere un nuovo accordo di pace al più presto. Si susseguono intanto manifestazioni per la pace, l’ultima delle quali è il presidio permanente istituito nella plaza Mayor davanti al Parlamento colombiano.

di Silvio Mellara, giornalista

LEGGI ANCHE

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»