Medio oriente. Arrestato in Cisgiordania leader di Hamas

Lo riporta un comunicato delle forze armate secondo cui l'arresto messo a segno con i servizi di sicurezza interni, è avvenuto nella notte a Beitunia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA –  Soldati israeliani hanno arrestato Hassan Youssef, uno dei principali leader di Hamas in Cisgiordania. Lo riporta un comunicato delle forze armate secondo cui l’arresto messo a segno con la collaborazione dello Shin Bet, i servizi di sicurezza interni, è avvenuto nella notte a Beitunia, sud di Ramallah. L’uomo, tra i fondatori del partito islamista, ha passato diversi anni nelle carceri israeliane ed è stato arrestato diverse volte. Nelle ultime settimane, in un contesto di crescenti tensioni in Israele e nei Territori palestinesi, Youssef- secondo quanto riporta il comunicato- aveva incitato al terrorismo e ad aggredire gli israeliani.

hamas_palestina

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»