Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Sorpreso con piante di marijuana in giardino, lui si difende: “Erano per le galline”

Un 68enne trapanese e è stato arrestato per coltivazione, produzione e detenzione di droga. L'uomo ha tentato di giustificarsi affermando che fosse solito aggiungere semi e foglie secche al mangime per galline e uccellini
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PALERMO –  Sorpreso dai carabinieri con 12 piante di marijuana nel giardino della sua abitazione, e con altri due sacchetti pieni contenenti oltre cento grammi della stessa sostanza, si è difeso così davanti ai militari: “Lo faccio per le mie galline”. Si tratta di un 68enne trapanese, G.O., che è stato arrestato per coltivazione, produzione e detenzione di droga. L’uomo ha tentato di giustificarsi affermando che la piantagione era per uso personale e che solitamente aggiungeva semi e foglie secche al mangime per le galline e gli uccellini.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»