Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Senatori della Lega contestati dai sostenitori di Conte: “Andatevene al Papeete”

Un gruppo di alcune decine di persone ha duramente contestato a piazza San Luigi dei Francesi i senatori della Lega che arrivavano a Palazzo Madama
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Un gruppo di alcune decine di persone, sostenitori del premier Giuseppe Conte e del M5S, ha duramente contestato a piazza San Luigi dei Francesi i senatori della Lega che arrivavano a Palazzo Madama al termine della riunione del gruppo con il vicepremier Matteo Salvini.

Tra cartelli – ‘Conte il vero nobile della politica’, a firma dei ‘fan di Ostia’ – e cori come ‘Fuori la mafia dallo Stato’, ‘L’Italia è nostra e non di cosa nostra’ e ‘Andatevene al Papeete’, i manifestanti sono stati riportati alla calma dalle forze dell’ordine.

SENATORI LEGA CON SALVINI, NOI NON PARLIAMO DI POLTRONE

Lunghi applausi a Matteo Salvini dal gruppo della Lega, “determinato e compatto. Prima il bene degli italiani poi il resto. La Lega unica forza politica che non ha paura di confrontarsi con i suoi datori di lavoro, i cittadini, che non parla di poltrone ma di sviluppo del Paese”. Cosi’ una nota della Lega al termine della riunione dei senatori leghisti con Salvini.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»