NEWS:

Fedez e Codacons, pace fatta? La collaborazione per le vittime dell’ex Ilva

I dettagli dell'iniziativa saranno svelati nel corso di una conferenza stampa a Taranto, in programma il 21 giugno

Pubblicato:20-06-2024 16:45
Ultimo aggiornamento:20-06-2024 16:56
Autore:

fedez emorragia interna
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Dopo anni di battaglie legali a colpi di querele, è giunto il momento per un armistizio tra Fedez e il Codacons. Domani, venerdì 21 giugno, il presidente dell’associazione dei consumatori, Carlo Rienzi, e Fedez si incontreranno per suggellare ufficialmente una collaborazione volta a sostenere la comunità di Taranto, ancora colpita dagli effetti devastanti dell’inquinamento industriale dell’ex Ilva.

LA COLLABORAZIONE TRA FEDEZ E CODACONS

“La necessità di far prevalere la salute e la vita sui meri interessi produttivi- spiega il Codacons- trova in questo evento una forte espressione di impegno e solidarietà, e un punto di incontro tra il rapper e l’associazione dei consumatori, attraverso una iniziativa congiunta“. I dettagli della collaborazione saranno svelati nel corso di una conferenza stampa, indetta per venerdì 21 giugno a Taranto (ore 15 presso la sala convegni dell’Hotel Delfino).

LEGGI ANCHE: Fedez-Codacons, per l’accusa il rapper è innocente: il verdetto fra un mese. Lui si fa un nuovo tatuaggio


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy