“Azzurre, regalate notti magiche agli italiani”, e scoppia la bufera

È polemica per il post sessista dell'ex consigliere 5 stelle Cristian Panarari. La vicepresidente della Camera Maria Elena Spadoni ha chiesto che venga espulso dal M5s
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

REGGIO EMILIA – “Forza azzurre, regalate ‘notti magiche’ agli italiani“, frase abbinata ad una foto dal campo di calcio in cui si vede il fondoschiena di una calciatrice a terra durante un’azione. È bufera sull’ex consigliere comunale di Reggio Emilia del M5s Cristian Panarari per un post su Facebook sui mondiali di calcio femminili che è subito apparso sessista e ha scatenato commenti di ogni tipo.

Panarari è ex wrestler e si è candidato anche alle ultime amministrative mancando la riconferma del seggio in sala del Tricolore. Tra i primi a condannare il post c’è stata la vicepresidente della Camera, la reggiana Maria Edera Spadoni, che commenta: “Battute pessime, sessismo squallido, non merita neanche troppe righe. I piccoli uomini si rivelano in queste cose”. E ancora: “Sto procedendo alla segnalazione nei confronti di Cristian Panarari. Per me è fuori dal Movimento 5 Stelle“.

Anche Dario De Lucia, consigliere comunale del Pd, ha duramente condannato il post dell’ex collega in Consiglio comunale. Facendo notare che Panarari, nello scorso mandato, ha presentato “una mozione” e fatto “due interventi in aula”. Concludendo quindi: “Incapaci, fannulloni e sessisti“.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

20 Giugno 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»