Salvini: “Censimento? Comuni mi scrivono per partire. Oggi vedo Conte”

Oggi al vertice la proposta italiana
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA –  “Tanti comuni mi stanno scrivendo chiedendo di poter partire” col censimento dei rom, spiega Matteo Salvini ai cronisti che lo interpellano al Senato. “Tanti comuni a guida di sinistra lo stanno facendo. Come ministero siamo a disposizione di tutti i sindaci che vorranno aiuto su questo tema”, aggiunge il ministro dell’Interno. E come spiega l’intervento di Conte, ieri sera? “Chiedetelo a lui. Ma tutto quello che facciamo e’ in sintonia”, taglia corto Salvini.

CI SARA’ PROPOSTA ITALIANA SU MIGRANTI, OGGI VERTICE CON CONTE

“Ci sara’ una proposta italiana al vertice informale” sui migranti. Lo annuncia il ministro dell’Interno Matteo Salvini rispondendo ai cronisti al Senato. “Il presidente del consiglio Conte sta lavorando benissimo. Su questo abbiamo una riunione oggi pomeriggio sulla proposta italiana. Il problema non e’ respingere all’interno dell’Unione. Di proposte ce ne sono tante, ma quella italiana sara’ quella giusta”, aggiunge Salvini a proposito delle proposte formulate da altri Stati.

Ti potrebbe interessare:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»