NEWS:

Sciopero nazionale dei taxi, dalle 8 alle 22

I sindacati: "È fondamentale la partecipazione di tutta la categoria a difesa del proprio lavoro"

Pubblicato:20-05-2024 21:36
Ultimo aggiornamento:21-05-2024 08:28

sciopero taxi
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Trovare un taxi il 21 maggio sarà una missione impossibile, proprio come quelle di Tom Cruise. Il settore in sciopero in tutta Italia dalle 8 alle 22, il servizio sarà garantito per alcune categorie come anziani, persone con disabilità e malati. A Roma è prevista una manifestazione autorizzata in piazza San Silvestro, dalle 11 alle 17. “È fondamentale la partecipazione di tutta la categoria a difesa del proprio lavoro, per contrastare l’uso illegittimo delle autorizzazioni da noleggio e salvaguardare la propria autonomia e indipendenza dalla schiavitù degli algoritmi e delle multinazionali“, spiegano Fast-Confsal taxi, Satam, Tam, Usb-taxi, Unica-Filt Cgil, Claai, Uritaxi, Uti, Unimpresa, Orsa-taxi, Ugl-taxi, Federtaxi-Cisal, Sitan Atn, Unione Artigiani. Nel caso la manifestazione si estenda dallo spazio pedonale alla carreggiata di transito dei veicoli, il traffico sarà deviato. Possibili deviazioni per le linee 51, 52, 53, 62, 63, 71, 80, 83, 85, 100, 117, 119, 160, 492.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it