fbpx

Tg Lazio, edizione del 20 maggio 2019

RAGGI IN MISSIONE A TOKYO PER SUMMIT ‘URBAN 20’ SU CLIMA

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, è arrivata in Giappone, a Tokyo, per partecipare al summit internazionale ‘Urban 20′ che vede impegnati i sindaci delle principali capitali mondiali nella lotta ai cambiamenti climatici. Durante la missione Raggi avrà un incontro con la governatrice di Tokyo e incontrerà una delegazione di rappresentanti della comunita’ italiana. Complice il voto di domenica per le elezioni europee e l’assenza della sindaca, questa settimana non si terrà il Consiglio comunale, mentre lavoreranno normalmente le commissioni.

PRESENTATO PIANO CICLABILI: A ROMA 34 PISTE IN TRE ANNI

Le piste ciclabili Nomentana e Tuscolana saranno inaugurate entro l’estate, ma nel corso dell’anno anche per un’altra ventina di percorsi dedicati alle due ruote si andrà a gara o si apriranno i cantieri. E’ quanto prevede il ‘Piano ciclabili’ presentato oggi in commissione capitolina Mobilità. L’obiettivo è realizzare 80 chilometri di ciclabili nel triennio 2019-2021, in tutto 34 nuovi progetti. “Con questo piano- ha commentato il presidente della commissione, Pietro Calabrese- recuperiamo terreno sul fronte delle ciclabili dopo anni di ritardi”.

DOPO FORTI PIOGGE E’ DI NUOVO EMERGENZA BUCHE A ROMA

È di nuovo emergenza buche a Roma. Le piogge torrenziali di questi giorni hanno riaperto il manto stradale di molte strade, dalle vie del centro a quelle periferiche. Crepe e voragini sono un po’ ovunque, dalla Cristoforo Colombo a via Ostiense, dalla Magliana a via Tuscolana, da Tor Bella Monaca a via Salaria. I disagi maggiori a Ostia e nel X Municipio. Sono un centinaio le strade con il limite massimo a 30 chilometri orari.

ALLA GALLERIA BORGHESE ARRIVANO LE OPERE DI LUCIO FONTANA

Tornano a Roma le opere di Lucio Fontana, questa volta alla Galleria Borghese. Dal 22 maggio al 28 luglio, il pubblico romano potrà ammirare una cinquantina di opere fra dipinti a olio in oro e ceramiche, realizzate principalmente negli anni Cinquanta e Sessanta. L’esposizione coinvolge due sale nel piano delle sculture e sei sale nella galleria delle pitture. Fontana è il primo artista italiano del Novecento esposto nel Museo dopo le rassegne dedicate a Bacon, Giacometti e Picasso.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

20 Maggio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»