hamburger menu

VIDEO | Approvato a Reggio Calabria il patto con il governo

L'accordo riconosce all'Ente risorse per 150 milioni di euro quale capoluogo di Città metropolitana

20-04-2022 21:20
irene calabrò-min
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

REGGIO CALABRIA – Il Consiglio comunale di Reggio Calabria oggi ha discusso ed approvato la ratifica del Patto per Reggio: l’accordo fra il Comune ed il governo che riconosce all’Ente risorse per 150 milioni di euro quale capoluogo di Città metropolitana con un disavanzo procapite maggiore di 700 euro. L’intesa è stata presentata all’aula dall’assessora alle Finanze Irene Calabrò.

“Nessuna tassa in più, nemmeno l’aumento dell’Irpef come deliberato dagli altri Comuni che hanno aderito all’accordo col governo – afferma Calabrò – questa amministrazione, col sindaco Falcomatà prima e col facente funzioni Brunetti poi, ha puntato sulla fiducia e sulla responsabilità per cogliere un’opportunità importantissima”. “Abbiamo invitato in città – aggiunge – il premier Mario Draghi a celebrare un’intesa che può, concretamente, risollevare le sorti di Reggio Calabria. I termini dell’accordo – evidenzia – prevedono l’impegno in termini di riscossione e alienazione dei beni dell’Ente, coinvolgendo Agenzia delle Entrate ed una società pubblica specializzata nella valorizzazione del patrimonio degli enti locali. Nessun aggravio tributario peserà sulle tasche dei cittadini e la conferma della massima fiducia riposta dall’esecutivo nei confronti dei lavoratori e nel management di Hermes spa”. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-04-20T21:20:35+02:00

Ti potrebbe interessare: