Terra dei fuochi, De Luca: “Chiesto a Renzi di accelerare su decreto”

NAPOLI - "A fine aprile o a inizio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

terra dei fuochiNAPOLI – “A fine aprile o a inizio maggio partiremo con la rimozione delle ecoballe, attendiamo solo che arrivi il decreto del ministero dell’Economia per trasferire in Campania i primi 70 milioni di euro. L’economia ha sempre sofferenza se si tratta di trasferire soldi. Con Renzi ho parlato di questo ieri mattina, gli ho detto di chiamare quelli dell’economia per farsi mandare il decreto di accredito”. Lo annuncia il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, parlando di Terra dei Fuochi a margine di un’iniziativa di Coldiretti a Napoli in difesa del Made in Italy e della dieta mediterranea. Il governatore afferma che l’emergenza ecoballe “ha dato il via ad una campagna che e’ anche di diffamazione e aveva un chiaro intento di guerra commerciale. Ma noi abbiamo reagito e stiamo ribaltando l’immagine della Campania. Oggi la nostra e’ la Regione piu’ monitorata d’Italia ed i nostri prodotti agroalimentari sono sicuri”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»