hamburger menu

A 5 mesi dall’inaugurazione 16.648 accessi al ponte tibetano di Potenza: è il più lungo del mondo

Lo rende noto l'ufficio stampa del Comune di Castelsaraceno, borgo tra i due parchi, il Pollino e l'Appennino Lucano Val d'Agri Lagonegrese

ponte tibetano basilicata-min

POTENZA – Sono stati 16.648 i biglietti venduti per l’ingresso al ponte tibetano più lungo del mondo, a Castelsaraceno, a cinque mesi dall’inaugurazione. Lo rende noto l’ufficio stampa del Comune, illustrando i numeri registrati dalle presenze dei turisti nel borgo tra i due parchi, il Pollino e l’Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese: 1.724 le visite al museo della Pastorizia e più di 50mila le presenze registrate sul territorio. “Cresce sempre di più la partecipazione all’interno della comunità locale ma anche la curiosità e l’interesse dei viaggiatori – afferma l’amministrazione comunale – In costante crescita anche la notorietà del brand turistico Visit Castelsaraceno, che ha l’ambizione di posizionarsi sul mercato nazionale e internazionale come località turistica organizzata, dotata di un assetto infrastrutturale e di servizi capace di offrire esperienze di elevato standard qualitativo e con alto tasso di soddisfazione”.

Visit Castelsaraceno in cinque mesi di attività ha registrato risultati importanti anche nella community digitale con oltre 160mila visite sul sito web visitcastelsaraceno.info e quasi 350mila pagine visualizzate da più di 25 nazioni. Importanti sono state anche le ricadute occupazionali con l’attivazione di 10 contratti di lavoro e 12 tirocini di servizio civile universale che sono stati impegnati nei servizi di accoglienza, informazione e marketing turistico. In forte crescita anche il settore degli investimenti privati che ha visto nascere solo nell’anno appena trascorso più di dieci attività nel settore turistico (dalla ricettività ai servizi di ristorazione fino alle attività outdoor). Oltre 35 sono, invece, le attività esperienziali al momento a disposizione del turista per vivere il territorio in modo immersivo e autentico, suddivise per temi vacanza e stagionalità.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-01-20T15:40:02+02:00