Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Servizi segreti all’opera per garantire maggioranza a Conte? Copasir convoca direttore intelligence

giuseppe conte
Il Copasir chiede chiarimenti sul possibile interessamento, già smentito, dell'intelligence per il voto di fiducia al Senato
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Il Comitato Parlamentare della Sicurezza della Repubblica, operando nella sua sancita autonomia istituzionale ed in alcun modo sollecitabile da altri attori se non dal Parlamento, ricordando, peraltro, che per il suo ruolo proprio di complessiva garanzia e controllo sul sistema dell’intelligence del Paese e richiedendo, per legge, agli auditi di riferire: ‘con lealtà e completezza le informazioni in loro possesso concernenti le materie di interesse del Comitato’, nella seduta odierna del suo ufficio ha determinato una serie di audizioni da calendarizzare concernenti tematiche emerse nella contingenza”. E’ quanto si legge in una nota del Copasir.

LEGGI ANCHE: Su vicenda ‘Pescatori-Libia’ Copasir chiede audizione Conte, Di Maio, Aise e Casalino

“In riferimento alle, per quanto smentite- si legge ancora-, notizie di interessamento da parte di componenti del Comparto intelligence, alle attività parlamentari afferenti alla tenuta del Governo, il Copasir audirà il Direttore Generale del DIS Prefetto Vecchione riservandosi anche ulteriori audizioni di approfondimento”.

LEGGI ANCHE: Palazzo Chigi: “Gravissime insinuazioni su ruolo intelligence in crisi di governo”

LEGGI ANCHE: Governo, Anzaldi (Iv): “Capo servizi segreti e Gdf cercano senatori per Conte?”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»