Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Von Der Leyen (Ue): “Con Biden avremo un amico alla Casa Bianca”

"L'era Trump ha lasciato segni significativi" come dimostrano gli scontri di Capitol Hill, sottolinea la presidente della Commissione europea, che aggiunge: "Noi europei non possiamo considerarci indenni" dai rischi derivanti dalla disinformazione e dalle fake news
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

di Alessio Pisanò

BRUXELLES – “Finalmente l’Europa avrà un amico alla Casa Bianca“. Lo afferma la presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen al Parlamento europeo riunito in sessione plenaria, in merito all’insediamento di Joe Biden alla Casa Bianca. La nomina di Biden, secondo la Von der Leyen, costituisce “un messaggio di guarigione per una nazione ferita“. La presidente della Commissione europea afferma anche il fatto che “l’era Trump ha lasciato segni significativi” come dimostrano gli scontri di Capitol Hill, sottolineando che “noi europei non possiamo considerarci indenni” dai rischi derivanti dalla disinformazione e dalle fake news.

LEGGI ANCHE: Oggi l’insediamento di Joe Biden: dove vedere la diretta

Usa, Biden sceglie Levine: è la prima sottosegretaria transgender

Washington Post: “Biden pensa a cittadinanza per migranti in 8 anni”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»