Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Trump giura: America first, potere al popolo

"Abbiamo reso ricchi gli altri Paesi mentre la ricchezza, la forza e la fiducia nel nostro si è dispersa all'orizzonte"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Togliamo il potere a Washington e lo ridiamo a voi, al popolo“: è uno dei passaggi del discorso pronunciato oggi da Donald Trump dopo il giuramento a Capitol Hill.

LEGGI ANCHE Trump alla Casa Bianca, Obama lascia

Un tema, questo del riscatto, che ha attraversato il discorso del neo-presidente. “Abbiamo reso ricchi gli altri Paesi mentre la ricchezza, la forza e la fiducia nel nostro si è dispersa all’orizzonte” ha detto Trump.

“Una dopo l’altra le fabbriche se ne sono andate; la ricchezza della nostra classe media è stata portata via e ridistribuita nel mondo”. Un passaggio, questo, seguito all’appello a “comprare americano” e ad “assumere americano”.

“Da oggi”, ha aggiunto Trump, “l’America sarà al primo posto”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»