Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Ventre e Bazzocchi nuovi direttori della Usl della Valle d’Aosta

usl valle d'aosta
Ventre: "Organico ai minimi termini, l'obiettivo è farlo crescere e portare nuovi specialisti"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

AOSTA – L’Usl della Valle d’Aosta ha nominato due nuovi primari: si tratta di Luca Ventre, direttore della struttura complessa oculistica, ed Emilio Bazzocchi, direttore della struttura complessa igiene della produzione, trasformazione, commercializzazione, conservazione e trasporto alimenti di origine animale. Ventre arriva ad Aosta dopo diverse esperienze in Italia e in Francia mirate all’approfondimento della chirurgia vitreo-retinica: ha lavorato all’ospedale di Briançon, all’ospedale Santa Croce di Cuneo e in ultimo all’ospedale universitario della Città della Salute e della Scienza di Torino.

Trovo un reparto con un personale ridotto ai minimi termini, ma con un’impostazione di lavoro molto vicina alla mia e tecnologia abbastanza all’avanguardia– afferma il neo direttore- l’obiettivo è farlo crescere e portare in Valle qualche nuovo specialista perché l’organico è ridotto ai minimi termini”.

In Valle da trent’anni, la nomina di Bazzocchi si colloca nell’ottica della continuità, già finora ha ricoperto il ruolo di responsabile di quell’area: “Il nostro è un lavoro di nicchia ma delicato- afferma- perché tuteliamo la salute del consumatore gestendo gli alimenti di origine animale anche destinanti all’export, con ricadute sul pil regionale importanti. La nostra equipe si sta evolvendo ed è sempre più giovane e migliore, ci stiamo adattando ai tempi che stanno cambiando e faremo del nostro meglio”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»