A Torino arriva il delivery dei libri: il Polo del ‘900 ci prova

Al ritiro dei libr si aggiunge la consegna direttamente a casa, grazie alla collaborazione con la Rete Italiana di Cultura Popolare e Lo Spaccio di cultura- Portineria di comunità
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Di Adele Palumbo

TORINO – Delivery e take away non solo per cibi e bevande ma anche per i libri in biblioteca: succede al Polo del ‘900 di Torino, dove saggi, biografie e romanzi rimangono disponibili al pubblico anche dopo la chiusura delle biblioteche delle Zone Rosse. Si comincia lunedi’ 23 novrembre e gli oltre 300 mila volumi delle biblioteche del Polo (tra romanzi, saggi e graphic novel) tornano disponibili al prestito con una novita’.

Infatti, al ritiro dei libri in via del Carmine, 14, si aggiunge per la prima volta la consegna direttamente a casa, grazie alla collaborazione con la Rete Italiana di Cultura Popolare e Lo Spaccio di cultura- Portineria di comunita’.

“Il lavoro congiunto di archivisti e bibliotecari degli enti del Polo ha garantito un servizio essenziale per i cittadini che abbiamo potenziato grazie ai portinai di comunita’- sottolinea Alessandro Bollo, direttore del Polo del ‘900- I libri e le biblioteche non possono rimanere chiusi in un momento storico tanto delicato, cosi’ ci siamo attivati affinche’ la lettura e i bisogni culturali in generale vengano soddisfatti come beni di prima necessita’ perche’ nutrono lo spirito critico e forniscono chiavi di interpretazioni per il presente e, alle volte, sono essenziali anche solo per distrarci. Completa il senso di questo nuovo servizio, l’alleanza con la Portineria di Comunita’ che di fatto crea un sistema virtuoso di welfare di comunita’ e anche nuove opportunita’ di lavoro”.

Per prenotare un libro e definire le modalita’ di ritiro, e’ necessario inviare una email a archivio.biblioteca@polodel900.it La consegna a domicilio sara’ effettuata ogni martedi’ e venerdi’ definendo un range orario con il Polo del ‘900 e con i portinai. La Portineria di comunita’ risponde al numero 3478788271, la consegna e’ gratuita, con donazione libera per sostenere la Portineria e coloro che ci lavorano.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

19 Novembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»