Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Alfano: “150 militari in più a Milano e stop profughi”

L'annuncio del ministro dell'Interno al termine del vertice sulla sicurezza a Palazzo Marino con il sindaco Giuseppe Sala
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “A Milano manderemo altri 150 militari a supportare le forze dell’ordine” e non arriveranno altri profughi perchè “Milano ha fatto già la sua parte”. Lo annuncia il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, al termine del vertice sulla sicurezza a Palazzo Marino con il sindaco Giuseppe Sala.

SICUREZZA. SALA: NESSUN ALLARMISMO, MILANO CITTÀ SICURA

Milano è una città “sicura”. Così il sindaco di Milano, Beppe Sala, al vertice sulla sicurezza con il ministro Angelino Alfano a Palazzo Marino. “Non c’è nessun allarmismo, i dati dicono che Milano non è insicura”, aggiunge.

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»