La Viola ai tifosi: “Dopo Parigi, niente petardi per il derby con l’Empoli”

La Fiorentina calcio, dopo gli attentati di Parigi, "invita i
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Logo Fiorentina

La Fiorentina calcio, dopo gli attentati di Parigi, “invita i propri tifosi, anche in considerazione del particolare momento storico-politico, a non portare o far esplodere petardi o qualsiasi altro materiale pirotecnico all’interno e all’esterno dello stadio onde evitare allarmismi e situazioni di panico”. E’ quanto scrive il club gigliato in una nota ufficiale in vista del derby toscano di seria A, Fiorentina – Empoli, in programma domenica prossima alle 15 allo stadio Artemio Franchi. “Come di consueto- precisa la società- saranno effettuati controlli volti ad evitare simili comportamenti che, nella circostanza, saranno più attenti ed accurati”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»