Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Terrorismo, Gabrielli ribadisce: “Siamo minacciati, ma i cittadini facciano loro vita”

"Di allarmi ne abbiamo sempre avuti e ne avremo in quantita' industriale e c'e' un detto che dice che anche un orologio rotto segna l'orario giusto due volte al giorno"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

gabrielliROMA – “Che siamo oggetto di una minaccia non l’ho mai nascosto e lo ribadisco nuovamente e i metodi e le tecniche possono essere i piu’ disparati”. Lo ha detto il prefetto di Roma, Franco Gabrielli, durante la conferenza stampa di presentazione del piano Giubileo a Palazzo Valentini a Roma. Tuttavia, secondo Gabrielli “i cittadini devono vivere la vita di tutti i giorni. Di allarmi ne abbiamo sempre avuti e ne avremo in quantita’ industriale e c’e’ un detto che dice che anche un orologio rotto segna l’orario giusto due volte al giorno”.

“L’importante- ha aggiunto- che il Paese risponda con gli strumenti che ha e che ognuno faccia la sua parte”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»