Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Pensioni, Boeri: “Il nostro sistema previdenziale non è a rischio”

Nell'intervista Boeri spiega: "Il nuovo sistema previdenziale che noi abbiamo viene imitato in tutto il mondo, adesso stiamo aiutando la Cina a mettere in piedi un sistema di questo tipo, per esempio"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

tito boeriROMA – “Quelli che hanno fatto questo studio dovrebbero spiegarci perche’ in altri Paesi stanno imitando il nostro sistema“. Cosi’ il presidente dell’Inps, Tito Boeri, commenta durante Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24, lo studio di un’organizzazione indipendente che ha definito l’Inps uno dei sistemi previdenziali piu’ a rischio tra quelli occidentali su 25 esaminati quello italiano sarebbe il piu’ fragile.

Nell’intervista Boeri spiega: “Il nuovo sistema previdenziale che noi abbiamo viene imitato in tutto il mondo, adesso stiamo aiutando la Cina a mettere in piedi un sistema di questo tipo, per esempio”.

“Il punto di partenza- dice ancora- e’ che noi vogliamo rendere il sistema non soltanto finanziariamente, ma anche socialmente sostenibile, perche’ siccome c’e’ un patto tra generazioni, se le persone non lo percepiscono come equo, questo patto rischia di non reggere”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»