Boschi: “M5S avversari alle prossime elezioni, noi diversi dal Pd”

È quanto rivendica Maria Elena Boschi, capogruppo alla Camera di Italia viva, rispondendo ai giornalisti a margine dei lavori della Leopolda
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

FIRENZE – Una sostanziale equidistanza da Pd e M5S. È quanto rivendica Maria Elena Boschi, capogruppo alla Camera di Italia viva, rispondendo ai giornalisti a margine dei lavori della Leopolda: “Non credo che siamo più vicini all’uno o all’altro“, afferma a chi le domanda se il movimento renziano sia più vicino a Di Maio o a Zingaretti.

Siamo alleati leali di un governo in cui vogliamo anche poter far sentire la nostra voce- aggiunge- soprattutto quella di migliaia di persone che sono qua a lanciare proposte, idee in modo costruttivo. Poi sono convinta e lo ribadisco che questa alleanza di governo è a termine, fino alla fine della legislatura”. Boschi precisa: “Saremo avversari alle prossime elezioni Politiche e credo che per questo ci differenziamo in modo netto dal Pd, da Zingaretti perché non siamo per un’alleanza strutturale col M5S. Forse sembrerebbe che il Pd sia più vicino al M5S di noi, perché sono loro che propongono l’accordo, non noi”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

19 Ottobre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»