Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

In Colombia accordo tra governo e Forze armate per la ricerca dei desaparecidos

“Un altro passo per la pace” ha commentato via Twitter il presidente Juan Manuel Santos.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

desaparecidosUn accordo per la ricerca, congiunta, degli oltre 25.000 desaparecidos registrati, in via ufficiale, durante mezzo secolo di guerra: lo hanno annunciato nel fine-settimana il governo e le Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc) dal tavolo di pace ospitato.

“Un altro passo per la pace” ha commentato via Twitter il presidente Juan Manuel Santos. Nell’inatteso comunicato giunto da Cuba, i negoziatori si impegnano a “misure umanitarie di ricerca” col sostegno del Comitato internazionale della Croce Rossa (Icrc), annunciando la formazione di una “unità speciale” per gli scomparsi vittime del conflitto interno.

Tali “misure umanitarie” mirate “ad alleggerire la sofferenza delle famiglie delle persone ‘desaparecidas’ e in questo modo contribuire a soddisfare i loro diritti”, verranno adottate “prima della firma dell’accordo finale” di pace che le parti hanno concordato di firmare prima del prossimo 23 marzo.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»