NEWS:

La Bologna marathon e la Run tune up corrono insieme: appuntamento il 5 marzo

Gli organizzatori: "Istituzioni, organizzazioni, associazioni, volontari, enti del terzo settore e importanti aziende insieme per una grande festa"

Pubblicato:19-09-2022 17:25
Ultimo aggiornamento:19-09-2022 17:25

Bologna marathon e Run tune up
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

BOLOGNA – La Bologna marathon prevista per il 5 marzo del 2023 ospiterà anche la storica Run tune up: si annuncia così “un appuntamento di straordinaria importanza per lo sport e per la città”, affermano gli organizzatori della maratona bolognese in una nota, sottolineando che “istituzioni, organizzazioni, associazioni, volontari, enti del terzo settore e alcune tra le più importanti aziende del territorio si troveranno unite per una grande festa dedicata alla corsa”.

LEGGI ANCHE: Yeman Crippa nella storia: primo italiano sotto l’ora nella mezza maratona

L’IDEA: “UNIRE LE FORZE PER UN UNICO GRANDE PROGETTO”

Alla competizione principale di 42,125 chilometri, dunque, saranno affiancate la 30 chilometri dei portici e, “novità assoluta di questa edizione”, anche la Run tune up half marathon di 21 chilometri: questo dopo che l’ultima edizione della mezza maratona cittadina “si è tenuta con successo nel settembre 2019, per poi fermarsi a causa dell’emergenza sanitaria e dalle grosse difficoltà organizzative che la stessa ha causato”, si legge nel comunicato. “L’idea di unire le forze e competenze per un unico grande progetto dedicato al running- spiegano gli organizzatori- è nata dalla passione e dalla forte volontà di non cancellare una manifestazione internazionale che vanta ben 18 edizioni passate, oltre che dalla disponibilità degli organizzatori e del Comune di Bologna di lavorare in sinergia per regalare alla città un grande evento sportivo”.


PERCORSI STUDIATI PER MINIMIZZARE L’IMPATTO SULLA CITTÀ

I nuovi dettagli saranno svelati a breve, ma intanto gli organizzatori assicurano che i percorsi sono stati “studiati in collaborazione con il Comune e con gli enti coinvolti per avere il minor impatto possibile sulla città e per offrire un proposta interessante, dal punto di vista tecnico, ai runners provenienti da tutta Italia e da diversi Paesi esteri”. Intanto viene segnalato che “la partenza, l’arrivo e il villaggio della Maratona sono confermati nella splendida cornice di piazza Maggiore”. Si prevedono poi “moltissime novità che saranno presentate nei prossimi mesi- scrivono gli organizzatori- per prepararsi ad un weekend in cui la corsa e la città di Bologna saranno le vere protagoniste”. Nel frattempo, le iscrizioni per la Maratona e per la 30 chilometri dei portici sono già aperte mentre quelle per la Run tune up apriranno dopodomani.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy