Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Uefa, Mancini e Jorginho in corsa come miglior allenatore e giocatore dell’anno

mancini uefa
I due azzurri sfidano in finale gli allenatori Guardiola e Tuchel ed i centrocampisti De Bruyne e Kantè
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Roberto Mancini e Jorginho in finale per i premi di allenatore e giocatore dell’anno dell’Uefa. L’allenatore degli azzurri se la dovrà vedere in finale con Pep Guardiola del Manchester City e Thomas Tuchel del Chelsea, mentre gli sfidanti del centrocampista della nazionale e del Chelsea sono il compagno di squadra N’Golo Kanté e Kevin De Bruyne del Manchester City. Il vincitore sarà annunciati durante il sorteggio della fase a gironi della Champions League 2021/22, in programma giovedì 26 agosto a Istanbul (Turchia).

I tre finalisti sono stati selezionati nelle rispettive categorie da una giuria formata dai 24 allenatori delle squadre partecipanti a Uefa Euro 2020, dagli 80 allenatori delle squadre partecipanti alla fase a gironi della Champions League e dell’Europa League 2020/21 e da 55 giornalisti (uno per ogni federazione Uefa) selezionati dal gruppo European Sports Media (ESM). I membri della giuria dovevano selezionare tre preferenze, assegnando cinque punti al primo, tre al secondo e uno al terzo. Quindi, sono stati sommati i punti fino a stilare una classifica. Gli allenatori non potevano votare per se stessi nè per giocatori della propria squadra.

I tre allenatori più votati sono, in ordine alfabetico: Josep Guardiola (Spagna – Manchester City FC) Roberto Mancini (Italia – Nazionale italiana maschile) Thomas Tuchel (Germania – Chelsea FC).

I tre giocatori più votati sono, in ordine alfabetico: Kevin de Bruyne (Belgio – Manchester City FC) Jorginho (Italia – Chelsea FC) N’Golo Kanté (Francia – Chelsea FC)

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»