Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tg Lazio, edizione del 19 luglio 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

COVID, LAZIO NELLO “SCENARIO PIÙ BASSO”: NO NUOVI POSTI LETTO 

Non apriranno nuovi posti letto Covid nel Lazio. “Non ce n’è alcuna esigenza, poiché lo scenario in cui ci troviamo finora è quello più basso”, ha comunicato l’Unità di Crisi della Regione. Il tasso di occupazione dei posti letto in area medica attualmente è di appena il 2%, 38 punti in meno la soglia di allerta, e il tasso di occupazione in terapia intensiva è pari al 3%, cioé 10 volte più basso della soglia di allerta.

MORTE ATTORE LIBERO DE RIENZO, DOMANI AUTOPSIA AL GEMELLI

Si svolgerà domani all’istituto di medicina legale del Policlinico Gemelli l’autopsia sul corpo dell’attore Libero De Rienzo, trovato morto nella sua abitazione romana lo scorso giovedì. I magistrati della Procura capitolina, che sul decesso del 44enne indagano per morte come conseguenza di altro reato, hanno disposto anche l’effettuazione degli esami tossicologici per accertare se De Rienzo avesse assunto droghe prima di morire. Agli esami prenderà parte anche un consulente nominato dalla famiglia dell’attore.

TURISMO, ENTE BILATERALE LAZIO APRE SPORTELLI A LATINA-FROSINONE 

Oltre Roma per radicarsi in tutta la regione e affrontare meglio la crisi determinata dalla pandemia. L’Ente bilaterale del Turismo del Lazio ha aperto due nuovi sportelli, a Latina e Frosinone. “Si occuperanno in primis di formazione: sia quella obbligatoria che quella riqualificante- ha spiegato il presidente dell’Ente, Tommaso Tanzilli- Poi anche di welfare e dell’importante incrocio tra domanda e offerta di lavoro- ha proseguito Tanzilli- perché dopo l’estate avremo problemi seri sul fronte dell’occupazione”. Tanzilli ha annunciato che in autunno saranno aperti sportelli anche a Viterbo e Rieti.

ROMA, A SETTEMBRE TORNA ALL’EUR IL FESTIVAL VIDEOCITTÀ 

Dal 15 al 19 settembre torna all’Eur Videocittà, il Festival della Visione. People and Planet sarà il tema protagonista delle immagini della quarta edizione che si svolgerà negli spazi monumentali che vanno dal Palazzo dei Congressi al Giardino delle Cascate. “Faremo quello che si può per fare partecipare le persone, ma di certo andremo sulla rete”, ha detto l’ideatore di Videocittà e presidente Anica, Francesco Rutelli. “Crediamo moltissimo in questa kermesse, sentiamo Videocittà un po’ anche nostra perché è una grandissima intuizione”, ha aggiunto l’amministratore delegato di Eur Spa, Antonio Rosati.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»