Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Da La Thuile a Pila aprono ambulatori medici per i turisti della Valle d’Aosta

studio medico ambulatorio
L'obiettivo, spiega l'Usl, è quello di "fornire un servizio adeguato e contribuire alla diminuzione della richiesta di prestazioni non urgenti in pronto soccorso"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

AOSTA – “In considerazione del previsto aumento dell’affluenza turistica nel periodo estivo, l’azienda Usl ha attivato un servizio di assistenza medica dedicato ai turisti“. Lo spiega l’Usl in una nota. L’obiettivo è di “fornire un servizio adeguato e di contribuire alla diminuzione della richiesta di prestazioni non urgenti in pronto soccorso”.

L’attività medico-generica sarà garantita dai medici per quattro ore nei giorni feriali, da lunedì a venerdì, previo triage telefonico. È garantita la reperibilità diurna da lunedì a venerdì dalle 8 alle 20. L’attività medico-generica per i turisti è attiva a La Thuile (al consultorio familiare), Cogne (consultorio familiare), Breuil-Cervinia di Valtournenche (centro traumatologico), Champoluc di Ayas (centro traumatologico), Courmayeur (centro traumatologico) e Gressoney-Saint-Jean (ambulatorio comunale). Inoltre, è in pubblicazione un avviso per la copertura dell’attività di assistenza medico-generica per i turisti a Pila, nel comune di Gressan, tra lunedì 9 e venerdì 27 agosto.

Le attività ambulatoriale e domiciliare sono soggette a tariffazione stabilita da apposita deliberazione regionale: 25 euro per la visita ambulatoriale, 50 euro per quella domiciliare. Si ricorda che in caso di emergenza e urgenza è attivo, 24 ore su 24, il numero 112; nelle ore notturne, nei festivi e nei prefestivi è attivo anche il servizio di continuità assistenziale (ex “guardia medica”) sempre facendo riferimento al numero 112.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»